Oggi ti andrebbe di assaggiare il porridge d’avena con frutta fresca e mandorle ?

E allora eccoti servita un’ottima colazione carica di energia per iniziare la giornata con il passo giusto.

Gli studi che sostengono che la prima colazione sia un vero e proprio pasto sono davvero tanti ormai, calibrando i macronutrienti di cui hai bisogno puoi aiutare davvero l’organismo a mettersi in moto.
Non ti sto dicendo di dimenticare il cappuccino e la brioche ma, guardati attorno, non potresti provare qualcosa di davvero energetico e leggero?

Oggi ti voglio presentare una facile e veloce ricetta: il porridge d’avena con frutta fresca e mandorle.

Il porridge d’avena con frutta fresca e mandorle è di rapida assimilazione, non ti appesantisce, ti dà il giusto apporto di macronutrienti.

Porridge di avena con frutta fresca e mandorle

Porridge d’avena con frutta fresca e mandorle: è un pasto di rapida assimilazione che non ti appesantisce. Le istruzioni per farlo sono davvero semplici.

betaglucani dell’avena ti fanno sentire sazio e tengono a bada i livelli di colesterolo, i benefici delle mandorle per la salute sono molti. I grassi buoni e le vitamine contenute nelle mandorle e nella frutta fresca ti danno la spinta decisiva per affrontare gli sforzi!

Come preparare il porridge d’avena con frutta fresca e mandorle

Difficoltà: Bassa
Tempo: 5 minuti

Ingredienti:
-40 gr di fiocchi di avena
-300 ml acqua
-1 banana
-1 pera
-20 gr di mandorle sgusciate

Caratteristiche nutrizionali medie:
Kcal 480
Grassi 14 gr
Carboidrati 85 gr
Proteine 11 gr

Versa l’acqua fredda in un pentolino e immergi i fiocchi d’avena, metti su fuoco moderato e porta ad ebollizione. Fai bollire per circa 3/4 minuti o comunque fino a che si formerà un composto morbido e uniforme simile ad un budino. (N.B. l’acqua deve asciugarsi,o meglio deve essere assorbita dai fiocchi, non deve rimanere come fosse una zuppa).
Ora togli dal fuoco e versa il porridge in una tazza, aggiungi le mandorle e la frutta fresca a tuo piacimento tagliate a pezzetti, mescola il tutto e….voilà…la tua superlativa colazione è pronta.

Puoi anche utilizzare il microonde, mettendo acqua e avena in una tazza abbastanza capiente per 3 minuti alla potenza di 800 watt. Dovresti il tempo anche di farti un doccino veloce!

Questa è una versione molto semplice, ma questa ricetta si può personalizzare all’infinito; per esempio puoi aggiungere i mirtilli o delle bacche di goji , sostituire una banana con una mela o altra frutta come le fragole!
Puoi anche sostituire l’acqua con del latte; in questo caso assicurati di essere in grado di digerirlo con facilità.

Per una dieta di 1500/1800 kcal giornaliere, un porridge d’avena con frutta fresca e mandorle ricopre già circa il 20% del tuo fabbisogno giornaliero. Se hai bisogno di una dieta maggiore di 2000 kcal, puoi accompagnare al porridge delle buone fonti proteiche magre disponibili.

Ti auguro una buona colazione e di partire pieno di energia per affrontare la giornata.

Porridge D’Avena Con Frutta Fresca E Mandorle
4.8 (95%) 8 votes

Le persone stanno anche leggendo