Oggi prepariamo qualcosa con le nostre mani: le barrette energetiche di riso fatte in casa.

Parti dal presupposto che ti alleni, se ti alleni (o comunque fai attività fisica in maniera frequente nell’arco della settimana) hai bisogno di mangiare di più altrimenti non hai energia, ma come scritto nel post dell’alimentazione sportiva pre gara non basta semplicemente mangiare di più.
E’ l’attenzione a quello che si mangia la cosa fondamentale, soprattutto per chi vuole raggiungere dei risultati, sia a livello sportivo sia a livello fisico personale, come in una dieta che si fa per dimagrire o per migliorare  la propria composizione corporea.

Ma per avere bene sotto controllo ciò che mangiamo e che dovrebbe darci la spinta per aumentare le nostre prestazioni nulla è meglio che l’autoproduzione.
E allora oggi continuiamo sul sentiero preso qualche settimana fa, con le barrette energetiche all’avena, datteri e cacao, provando a farti vedere quanto sia facile e veloce prepararsi a casa e in poco tempo delle ottime e molto nutrienti barrette energetiche di riso!

Ingredienti per le tue barrette energetiche di riso

Oggi hai bisogno di:

-360 gr riso
-400 ml latte di riso
-50 gr cocco grattugiato
-50 gr pistacchi/mandorle/noci sbriciolati
-80 ml Concentrato di datteri (o miele)
-40 gr semi di chia
-Acqua

Procedimento per preparare le barrette energetiche di riso

Il procedimento per le barrette energetiche di riso è molto facile;

Metti il riso in una casseruola. Aggiungi il latte di riso e accendi il fuoco a fiamma moderata.
Con un cucchiaio di legno mescola frequentemente e appena inizia a bollire abbassa la fiamma.

Il liquido tenderà ovviamente ad asciugarsi e a essere assorbito dal riso e quello che dovrai fare è aggiungere acqua calda nella casseruola e portare a cottura il riso. Attenzione non devi bollirlo in abbondante liquido per poi scolarlo; devi far si che il riso sia cotto e non necessiti di essere scolato; per far questo aggiungi poco alla volta solo l’acqua necessaria.

Non preoccuparti di tenerlo al dente…non è un risotto allo zafferano, ma semplicemente un “risotto” bianco.
Ora una volta che il riso è cotto, toglilo dal fuoco e versa nella casseruola gli altri ingredienti. Inizia dal concentrato di datteri (che puoi sostituire con del miele), poi i semi di chia e cocco e frutta secca.
Mescola energicamente per amalgamare bene il tutto.

Cottura

Ora preriscalda il forno a 180° e nel frattempo prepara una teglia con della carta da forno dove andrai a stendere il riso ben pressato. Fa si che il composto steso sia alto circa 1 cm.

Ora metti in forno e aspetta 15′.

Tira fuori e controlla che abbia fatto una leggera crosticina.

Non ti resta altro da fare che farlo raffreddare mettendolo per un’oretta nel congelatore.
Una volta completamente freddo puoi sformarlo su tavolo e tagliare le tue barrette energetiche di riso.

Con queste quantità puoi preparare circa 15 barrette energetiche di riso da 40/50 gr l’una.
Ognuna di esse apporterà mediamente:

-27 gr di carboidrati
-3 gr di proteine
-5 gr di grassi

Per un totale di circa 160kcal di salute.
Le barrette energetiche di riso si conservano circa 7/10gg in frigorifero avvolte nella carta alimentare di alluminio.

Ora mettiti alla prova e facci sapere sulla pagina facebook di Alimentazione Sportiva come ti sei trovato.

Noi ci sentiamo alla prossima barretta!

Barrette Energetiche Di Riso Fatte In Casa
5 (100%) 6 votes

Le persone stanno anche leggendo