Prima di fare il nostro salto in avanti, proseguire e lasciarci il vecchio anno alle spalle,  è necessario chiudere la porta alle abitudini che “a volte ritornano”. Quelle che ogni anno ci promettiamo di cancellare dalla nostra vita.

Ci deve entrare nella testa che non è possibile passare al prossimo mese, al prossimo anno, intraprendere un nuova impresa, iniziare il prossimo capitolo, se rimaniamo bloccati nei vecchi atteggiamenti .

Lasciar andare può essere un atto di grande potere.

Con questo in mente, qui ci sono le 23 cose che secondo me si devono lasciare andare, abitudini da far scorrere via per fare in modo che il nuovo anno sia pieno di successi… Se tu non sei d’accordo o vuoi aggiungere qualcos’altro commentalo in fondo al post, sei il benvenuto.

1. Pensare di non essere pronto.

Nessuno è mai al 100 per cento pronto per le opportunità che gli vanno incontro. Le migliori opportunità delle volte sono proprio quelle che estendono i nostri limiti.

2. Soffermarsi sul passato e preoccuparsi del futuro.
Se si vuole il successo, non si può rimanere bloccati nel passato o preoccuparsi di ciò che riserva il futuro. Tutto quello che si può fare è vivere ora, in questo momento.

3. Rompere le promesse fatte.
Il modo più veloce per perdere credibilità è quello di rompere le promesse che ci siamo fatti o che abbiamo fatto agli altri. Se dici che stai per fare qualcosa, fallo. Non fare nulla che possa rovinare la tua credibilità o rovinare la tua reputazione, in fondo per ottenerla hai lavorato duro. Allo stesso tempo non esagerare con le nuove promesse, sia per quello che riguarda quantità ma sopratutto sulla loro reale fattibilità.

4. Cercare di vivere per le aspettative della gente.
Fissa obiettivi, che siano piccoli o grandi poco importa e poi fai tutto il possibile per raggiungerli. Le aspettative delle altre persone non sono affar tuo.

5. Competizione con gli altri.
Preoccuparsi di voler competere con gli altri è una perdita di tempo. L’unica persona con cui dovresti essere veramente in competizione sei TU.

6. Lamentarsi costantemente.
Se qualcosa non funziona, puoi fare qualcosa per risolverlo. Continuare a lamentarsi non servirà un granché.

7. Essere eccessivamente autocritico.
Essere chi si è e dire ciò che ci si sente. Sii gentile con te stesso.

8. Procrastinare.
Se si vuole realizzare qualcosa, smettere di attendere e iniziare a farla.

9. Cercare di essere perfetti.
Coloro che insistono sulla perfezione non ottengono molto.

10. Essere impreparati.
Un modo sicuro per fallire è quello di non avere un piano.

11. Rancori
Sono una perdita di tempo e un ostacolo per la nostra felicità. Quanto prima si perdona, prima si può andare avanti.

12. Cercare di evitare gli errori.
La vita è fatta di errori, di rischi che si corrono. L’unico errore che può davvero fare del male è quello di non vivere la propria vita.

13. Dire “io non posso”. 
Pensare di potercela fare è già un passo importante per raggiungere l’obiettivo.

14. Impostare piccoli obiettivi.
Se si impostano piccoli obiettivi, si ottengono piccoli risultati. Imposta grandi obiettivi e poi fai tutto quanto in tuo potere per la loro realizzazione.

15. Acquistare cose che non servono.
Non spendere i tuoi soldi per impressionare gli altri, io credo che avere cose in più di altri non sia la misura del tuo successo.

16. Incolpare gli altri per i propri problemi.
Accusare gli altri è il modo migliore per negare la propria responsabilità sulla propria vita. Assumiti la responsabilità per quello che sei e per quello che fai.

17. Essere sempre seri.
La vita dà già abbastanza preoccupazioni. Dai su, ogni tanto del sano divertimento non ti fa male!

18. Essere presuntuosi.
Prima capiamo di essere tutti uguali, più velocemente raggiungeremo il successo insieme

19. Giocare sul sicuro.
Prendere dei rischi delle volte vale la pena.

20. Mantenere i tuoi pensieri solo per te.
Se non si sa mai cosa stai pensando o di cosa hai bisogno, non puoi pretendere di essere ascoltato o di ricevere aiuto.

21. Cercare di fare tutto da solo.
Bisogna capire che le cose sono più facili e divertenti insieme, non facendo tutto da solo risparmierai tempo.

22. Cercare di controllare tutto.
L’unico controllo che potrai mai avere e forse neanche, è il rapporto con te stesso; il resto è nulla.

23. Dubitare di te stesso.
La tua passione è la tua forza, le persone determinate fanno cose notevoli. Non permettere che la tua insicurezza ostacoli ciò che vuoi realizzare.

Dobbiamo essere disposti a lasciar andare la vita vecchia, solo così possiamo affrontare al meglio la nuova vita che ci attende, quella lì davanti a noi, quella che ormai fra poche ore avremo in mano.

Ti auguro un felice Anno Nuovo e di vivere al meglio!

23 cose da NON fare prima dell’Anno Nuovo
5 (100%) 3 votes

Le persone stanno anche leggendo